Restare “Uniti per forza”

 

La Questione Meridionale. Il BrigantaggioNord vs Sud.

 

Tematiche che, alla luce dei 150 anni dall’unione dell’Italia, sono ritornate con la loro importanza a galla.

 

Nell’elegante location dell’Auditorium della Bcc San Marzano di San Giuseppe, a Grottaglie, Federico Pirro ha presentato il suo ultimo lavoro, “Uniti per forza”.

 

Un volume che ripercorre con criticità e intelligenza un unione che realmente stenta. Le differenze tra Sud e Nord, ancora oggi, sono vive e devono far pensare. Perché se si parla della fondazione dell’Arma dei Carabinieri avvenuta 198 anni fa, o della Guardia di Finanza? Perché i Capi di Governo sono milanesi o, al massimo, bolognesi? Possibile che dalle dimensioni del cranio si poteva stabilire se l’essere brigante era un “difetto” dalla nascita? Per vedere un’autostrada a 4 corsie perché bisogna salire a Roma?

 

Legittime domande alle quali, Federico Pirro ha dato spiegazioni concrete ed esaudienti.

 

All’evento, inoltre, Andrea Cometa di Sud in Movimento, un Movimento politico-culturale che da sempre si impegna nella Questione Meridionale, è intervenuto parlando di quanto noi meridionali siamo soggetti a discriminazioni continue.

 

Alla serata era presente anche l’on. Pierfelice Zazzera (Idv), il quale è vicino alla causa e combatte con forza per poter un giorno avere parri opportunità, senza discriminazioni.

 

Una serata culturale, organizzata dalla Pro Loco di Grottaglie con l’aiuto e l’appoggio del dott. Ciro Petrarulo.

 

Dopo un vivace dibattito, la serata si è conclusa con la degustazione dei vini dei Feudi di San Marzano, con i gustosi tarallini del Panificio-Biscottificio “Dolce creazioni di Ceglie”.

 

Evento realizzato, anche grazie alla sponsorizzazione di: P.M. Profumeria di Margherita Palmisano e alla Parafarmacia Pharmasol del dott. Alessandro Strazzella. 

 

Un risultato positivo, grazie alla location moderna e colorata dell’Auditorium della Bcc San Marzano di San Giuseppe, sempre pronti ad aprire le porte della loro “casa”.

 

 

error: I contenuti di questo sito sono protetti!