Cappelle rupestri

Ubicate nelle vicine gravine, cripte e chiese rupestri sono ormai in uno stato di degrado irreparabile.

Nella gravina di Riggio, minacciata dalla escavazione delle ruspe, bisogna ricordare:

Chiesa cripta del Salvatore

Risale ad un periodo altomedievale.

Chiesa di S. Nicola o cripta minore.

Nella gravina di Penziere:

Chiesa-cripta di San Biagio

Conservava fino a qualche decennio fa un ciclo di notevoli affreschi medievali quasi del tutto scomparsi.

Nella Lama del Fullonese:

Chiesa-cripta dei Santi Pietro e Paolo

In contrada Lonoce:

Chiesa-cripta di S. Pietro

Sono visibili diversi affreschi.

Delle altre si riporta solo un elenco perché alcune di esse sono ormai scomparse:

  • Addolorata;
  • S. Antonio Abate;
  • Carmine;
  • Rosario;
  • S. Cataldo della Macchia;
  • Crocifisso;
  • S. Leonardo;
  • S. Maria di Galeasi;
  • S. Maria delle Grazie;
  • S. Maria del Prato;
  • S. Vito;
  • S. Angelo del Cavorto;
  • S. Andrea;
  • S. Benedetto di Caprarica;
  • S. Giorgio;
  • S. Giovanni;
  • S. Marco fuori le mura;
  • S. Margherita;
  • S. Maria del Paradiso;
  • S. Martino;
  • S. Matteo;
  • S. Sofia;
  • Madonna del Buon Consiglio;
  • Madonna di Pompei.

 

 

error: I contenuti di questo sito sono protetti!