Programma Pasca tlì Palòmme 2018

L’Associazione Turistica Pro Loco Grottaglie, come da tradizione dal 1998, l’8 aprile 2018 presso il Santuario della Madonna della Mutata (SP71 Latitudine: 40.575938 Longitudine: 17.377445), renderà omaggio alla Santa compatrona grottagliese e al prodotto gastronomico rappresentativo: la Palòmma. Per l’edizione 2018, ci si avvalora del Patrocinio Morale del Comune di Grottaglie e dell’UNPLI Puglia. Da Leggi di piùProgramma Pasca tlì Palòmme 2018[…]

Attività svolte nel 2017

A fine anno, come da tradizione, abbiamo un resoconto di tutte le attività svolte. Vogliamo rendervi partecipi del nostro operato: Laboratorio didattico per la manipolazione ceramica, con le scuole pubbliche e private; Collaborazione con l’Amministrazione Comunale (Inpuglia365 Natale) e Sistema Museo; Alternanza scuola-lavoro, IISS Don Milani-Pertini, Liceo Moscati e Liceo Artistico V. Calò, creazione di Leggi di piùAttività svolte nel 2017[…]

Grazie 2017!

Che la luce del nuovo anno entri nelle case di tutti e porti pace, serenità e amore! Ringraziamo in particolare: tutti i soci, l’UNPLI Puglia e il Distretto Taranto UNPLI, all’UNPLI Nazionale, l’Amministrazione Comunale, le associazioni, le scuole pubbliche e private, le attività e gli esercenti che ci hanno supportato per il nostro operato, senza Leggi di piùGrazie 2017![…]

Seguici su Instagram

Da oggi è possibile essere sempre informati sui nostri eventi e servizi seguendoci sulla pagina Instagram . Seguendoci potreste partecipare ai nostri contest e potreste inviarci le vostre foto permettendo così di promuovere il nostro territorio e la nostra tradizione Follow us

Vuele li cuecce o li sordi?

Per generazione la figura del Laùru, da sempre immaginato nella mente collettiva come un folletto/spiritello o -nei minori dei casi- come un bambino non battezzato, che ha coinvolto non soltanto l’ambiente tarantino ma anche salentino (scazzamurieddhru) e manduriano. Il nome “Laùro” deriva dal laùro (albero di alloro) dove il folletto si rifugiava nel diurno scatenando Leggi di piùVuele li cuecce o li sordi?[…]

error: I contenuti di questo sito sono protetti!