Programma Pasca tlì Palòmme 2018

L’Associazione Turistica Pro Loco Grottaglie, come da tradizione dal 1998, l’8 aprile 2018 presso il Santuario della Madonna della Mutata (SP71 Latitudine: 40.575938 Longitudine: 17.377445), renderà omaggio alla Santa compatrona grottagliese e al prodotto gastronomico rappresentativo: la Palòmma. Per l’edizione 2018, ci si avvalora del Patrocinio Morale del Comune di Grottaglie e dell’UNPLI Puglia. Da Leggi di piùProgramma Pasca tlì Palòmme 2018[…]

Viva la tradizione grottagliese: Pasca tlì Palomme

    Anche quest’anno, come ogni anno, a Grottaglie si celebra Pasca tlì Palomme (Pasqua delle colombe). Un’antica tradizione vuole infatti che la domenica dopo Pasqua, cosiddetta Domenica in Albis, le famiglie grottagliesi e dei paesi limitrofi vadano in pellegrinaggio presso il Santuario della Madonna della Mutata a celebrare una seconda pasquetta. Dopo la messa Leggi di piùViva la tradizione grottagliese: Pasca tlì Palomme[…]

Pro Loco is international

La Pro Loco di Grottaglie ha ripreso, come di consueto, i corsi di lingua straniera.  Per questo nuovo ciclo di corsi sono stati attivati: Inglese 1 e Inglese 2, Francese 1 e Francese 2, Spagnolo 1 e Spagnolo 2, Italiano, Tedesco 1 e Tedesco 2. La Pro Loco, anche nel 2018,  si impegna attivamente nell’ambito Leggi di piùPro Loco is international[…]

Incontro con l’autore Ben J. P. Crul

Il 10 marzo 2018, gli studenti del Liceo Scientifico G. Moscati, hanno incontrato l’autore olandese Ben J. P. Crul il quale ha dato vita al romanzo storico ‘Keizer Frederik II’. L’incontro è stato moderato dalla docente Giuseppina Pagano, la quale ha elaborato un canovaccio culturale di spessore, invitando varie personalità all’incontro per conoscere insieme la Leggi di piùIncontro con l’autore Ben J. P. Crul[…]

Grano Senatore Cappelli: alla scoperta di un nuovo grano

Sempre più diffusa è oggi lo studio di nuovi grani di matrici autoctone che, inizialmente si sviluppano per moda, per poi diffondersi con la ricerca di un’alimentazione corretta, sana e biologica. Maggiormente coltivata in Basilicata e Puglia (in quest’ultima in particolare sul Tavoliere) è il grano Senatore Cappelli che prende il suo nome dal senatore Leggi di piùGrano Senatore Cappelli: alla scoperta di un nuovo grano[…]

error: I contenuti di questo sito sono protetti!